Domande Frequenti

Il kit H1 è sicuro?

Assolutamente SI. Non ci sono bombole di gas sotto pressione o niente che possa comportare alcun rischio. La cosa peggiore che possa capitare è che in seguito a un urto violento si possa rompere il serbatoio e quindi perdere acqua. Senza più acqua il sistema si blocca all’istante e il motore continua a funzionare come se il kit non fosse mai stato montato. Dopo un urto del genere temo però che il funzionamento del kit sia l’ultimo dei tuoi problemi…

 È stato testato?

Certo che SI, per quasi 5 anni è stato installato su più di 1.000 veicoli tra auto, camion, trattori ecc. e i risultati sono stati monitorati. Terminata questa fase di test, il kit è stato da poco messo in commercio.

 Quanto tempo ci vuole per averlo?

Dal momento in cui viene effettuato l’ordine ed effettuato il pagamento passano circa 10-15 giorni prima che il kit sia disponibile presso l’officina autorizzata più vicina e tu possa portare la tua auto a farlo installare.

 Quanto costa?

Il costo del kit H1 varia in base al tipo di motore e alla quantità di ossidrogeno da produrre, per cui per arrivare al prezzo bisogna fare un preventivo ad hoc in base al modello, all’anno di immatricolazione, alla cilindrata e ai cavalli.

Capisci bene che produrre idrogeno per il motore 1100cc di una Panda è molto diverso da farlo per uno Scania V8 da 16.000cc

In linea di massima si può dire che per un’auto di media cilindrata il costo è di poco più basso di un impianto a Gpl o a Metano, solitamente si aggira tra 1.000€ e 2.000€. A differenza di questi, con il kit H1 avrai lo stesso risparmio sul carburante senza però dover rinunciare alle prestazioni o impazzire ogni volta alla ricerca di un distributore.

 Posso far installare il Kit H1 dal mio meccanico di fiducia?

NO, a meno che questi non segua un nostro corso e diventi quindi officina autorizzata. Per la tua e la nostra tranquillità non metto in mano il prodotto a chi non è in grado di garantire un lavoro fatto a regola d’arte. Se hai un’officina e vuoi installare i nostri impianti scrivici a info@idrogenoauto.it

Posso usare la normale acqua del rubinetto?

NO, per evitare incrostazioni che potrebbero intasare la cella e bloccare la produzione di ossidrogeno bisogna usare SOLO acqua distillata, quella che si trova in tutti i supermercati e usiamo nei ferri da stiro.

Il kit H1 funziona anche sui motori alimentati a metano o gpl?

NI, il kit funziona regolarmente anche sui motori a gas ma i benefici che offre sono minimi. Noi stessi sconsigliamo i nostri clienti dall’installare il kit H1 sui motori a metano o gpl. 

Ogni quanti km devo rabboccare il serbatoio dell’acqua?

Il consumo di acqua sulle auto è all’incirca di 1 litro ogni 1.000 km. Sui camion il serbatoio in dotazione è più grande e l’acqua contenuta basta per circa 2.000 km.

I veicoli dotati del kit H1 possono circolare nei periodi in cui è previsto il blocco dei mezzi per l’inquinamento?

Per il momento NO, anche se i veicoli dotati di kit H1 hanno emissioni così basse che avrebbero il diritto di muoversi anche durante i blocchi del traffico, per poterlo fare senza rischiare sanzioni serve un’omologazione specifica e per ottenerla ci vogliono tempi lunghissimi. Ci stiamo lavorando, appena ce l’avremo fatta lo comunicheremo a tutti i nostri clienti.

Montando il kit H1 si presentano problemi relativi al superamento della revisione biennale da parte della motorizzazione civile?

NO, non viene fatta nessuna modifica strutturale al motore né tantomeno viene toccata la centralina, dunque non ti può essere contestato niente. Il kit opera come un qualsiasi additivo al carburante ed è pertanto rispettoso della normativa italiana ed europea sul punto. È come se invece della benzina o del gasolio standard mettessi la versione premium (tipo la Shell VPower), dal punto di vista di chi deve revisionare il veicolo non cambia nulla.

L’installazione del kit su un veicolo in garanzia comporta la perdita della garanzia del produttore?

NO. L’installazione del kit H1 non modifica nessuna caratteristica o condizione di funzionamento del motore, dunque il produttore non può né revocare né minacciare di revocare la garanzia del mezzo. Inoltre il kit H1 è dotato di una copertura assicurativa aggiuntiva fornita da AXA che copre fino ad 1.500.000€ per eventuali danni sia al veicolo che a terzi.

Il kit H1 funziona davvero anche sui mezzi da lavoro come trattori, mietitrebbie ed escavatori?

Certo, ogni motore 4 tempi può essere efficientato con la produzione di idrogeno e ossigeno fornita dal kit H1.

Il kit H1 può essere montato soltanto sui motori di imbarcazioni entrobordo oppure lo si può montare anche ai motori fuoribordo?

Il kit H1 può essere montato sulle imbarcazioni solo su motori entrobordo 4 tempi.

Ho visto che su internet ci sono prodotti simili, perché dovrei comprare da te e non da loro?

Su internet gira di tutto, lo sappiamo entrambi. C’è chi per qualche centinaio di euro ti spedisce a casa alcuni componenti e un libretto di istruzioni degno di un mobile Ikea. Per quanto con i motori abbia una certa dimestichezza io non mi sognerei mai di mettermi a smontare mezza macchina per installare dei componenti che non so da dove vengono e nessuno mi garantisce che funzionino. Se poi il sistema non funziona o peggio ancora danneggia il mio motore con chi me la prendo? Col ragazzino minorenne che gestisce il sito e gioca al piccolo meccatronico? Dai siamo seri…

C’è anche qualche officina che compra i pezzi su internet e te li istalla, ma non avendo la nostra tecnologia per far funzionare il sistema è costretta a manomettere la centralina, con l’ovvio risultato che la revisione non la passi manco per sogno e soprattutto in caso di incidente se il perito si accorge che la centralina è stata manomessa puoi star certo che l’assicurazione non ti paga.

Come se questo non bastasse non ti sto neanche a dire che immettere nel motore idrogeno in pressione invece che lasciare che il motore aspiri naturalmente la quantità di gas che gli serve è molto ma molto più pericoloso. Non è un caso se nessuna compagnia assicuratrice copre questo genere di interventi, con un rischio così alto che il motore prenda fuoco mica sono scemi…

Se dopo che hai letto queste informazioni sei ancora convinto che valga la pena acquistare da qualcun altro fai pure, non venire poi a lamentarti o provare a dire “quella dell’aggiungere idrogeno al carburante è tutta una truffa”, perché gli elementi per prendere una decisione corretta io te li ho dati…

 

Hai trovato le risposte ai tuoi dubbi? Scarica la GUIDA GRATUITA oppure scrivici a info@idrogenoauto.it

Facebook Comments